L’acquario di Monaco (Principato di Montecarlo)

Dopo un breve scambio di mail con gli amici della sezione didattica dell’Acquario Civico di Milano, riesco a trovare un passagio in pullman con loro per andare a rivedere il Museo Oceanografico e Acquario a Montecarlo. La giornata inizia molto presto, alle 5.30 del mattino sono in auto per raggiungere il punto di ritrovo da dove partirà il pullman che ci porterà a destinazione.

Avevo già visitato  una volta l’acquario di Monaco insieme a due colleghi della IperGiardineria di Magenta, e il ricordo che ne avevo era molto positivo, questo mi ha spinto a partecipare alla giornata organizzata dall’Istituto degli Studi sul Mare con cui di recente ho fatto un viaggio/studio alle Maldive.

Il marchio USDA

Gli scienziati incaricati dalla Fsa hanno cercato su tre grandi database di pubblicazioni scientifiche tutti gli articoli pubblicati dal 1958 al febbraio 2008 che confrontavano le sostanze nutrienti nei cibi biologici e convenzionali. I testi potevano essere scritti in qualsiasi lingua, ma il riassunto (abstract) doveva essere in inglese. L’inglese è ormai la lingua internazionale per le pubblicazioni scientifiche. Esistono ancora riviste specializzate in lingue diverse, ma sempre più spesso anche quelle che escono in paesi non di madrelingua inglese, come Russia, Italia o Germania, vengono scritte in inglese per poter avere una diffusione più ampia.

Utilizzando parole chiave come organic agriculture, comparison, nutrients e così via, la ricerca nei database ha individuato 52.417 citazioni di possibile interesse. Come sa benissimo chiunque abbia provato a fare una ricerca su Google, i possibili documenti candidati devono poi essere esaminati uno ad uno per verificare che siano realmente pertinenti. Questo controllo ha selezionato 292 possibili pubblicazioni rilevanti per lo studio. Può sembrare una riduzione notevole, ma poiché lo scopo di una rassegna sistematica è quello di dare la miglior opinione possibile su un certo argomento, è necessario escludere a priori le pubblicazioni che non soddisfino i requisiti minimi di qualità. In questo caso si è deciso di scartare qualsiasi pubblicazione non sottoposta a peer review, ossia comunicazioni a congressi, rapporti, tesi di laurea e altre fonti con un grado di affidabilità basso. I ricercatori poi hanno escluso i lavori non direttamente rilevanti (ad esempio quelli che si focalizzavano sul contenuto di elementi contaminanti come piombo e mercurio).

Gli articoli meritevoli di essere inclusi nella rassegna sono risultati 162, di cui 30 scritti in un linguaggio diverso dall’inglese; 120 articoli selezionati sono stati pubblicati dopo il 2000. Il numero di articoli presi in considerazione non è molto elevato, e questo probabilmente la dice lunga sulla qualità globale dei lavori pubblicati in questo campo: 44 di essi sono stati esclusi perché erano stati pubblicati senza il processo di revisione dei pari (insomma, non valgono nulla, e mi chiedo quante volte magari siano stati citati sui giornali). Ogni articolo è stato passato al setaccio da due ricercatori per estrarne i risultati e costruire un database globale. Su un totale di cento alimenti e 455 tra nutrienti e altre sostanze analizzate, solamente per 23 sostanze si sono trovati dati sufficienti per un’elaborazione statistica.

A questo punto gli autori della rassegna hanno fatto una cosa molto interessante: hanno attribuito un livello di qualità a ogni testo. Se l’articolo soddisfaceva una serie di requisiti era considerato di buona qualità. Una delle richieste era ad esempio la presenza di una descrizione precisa delle varietà agricole indagate: non quindi «pomodori», ma «pomodori San Marzano». Questo è di fondamentale importanza se si vogliono raffrontare in modo corretto i prodotti, altrimenti si rischia di confrontare le proverbiali pere con le mele. Doveva poi essere indicata con precisione la metodologia statistica utilizzata per analizzare i dati, e ho già spiegato come questo sia fondamentale per permettere a chi legge l’articolo di capire quanto significative siano le eventuali differenze riscontrate. Dovevano essere indicati chiaramente i metodi di produzione biologica, incluso il nome dell’ente certificatore. Anche questo è fondamentale perché nel mondo i termini «organico» o «biologico» vengono declinati in modi diversi, e alcune pratiche agricole ammesse in un paese possono essere vietate in un altro. In mancanza di questi e altri requisiti, la ricerca veniva etichettata come di bassa qualità. Solamente 55 articoli dei 162 iniziali, il 34 per cento, soddisfaceva i requisiti minimi. È un numero molto basso che fa riflettere: è infatti necessario migliorare il livello della ricerca scientifica in questo campo se si vogliono ottenere risultati attendibili e riproducibili. Un invito che gli autori della rassegna rivolgono a «tutti i ricercatori che lavorano su questi argomenti».

Lo studio ha preso in esame i vari nutrienti, eventualmente raggruppati in famiglie (quella degli antiossidanti, ad esempio, include diverse molecole) e per ogni nutriente ha calcolato le differenze percentuali riscontrate. Questo è stato necessario per poter confrontare studi diversi. In altre parole, indagando per esempio il contenuto di vitamina C nei vari alimenti (latte, mele, pomodori ecc.) si è verificato quale fosse la deviazione percentuale tra la quantità di vitamina presente negli alimenti bio e in quelli convenzionali.

tratto da http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/page/6/

Iniziamo un nuovo acquario

I problemi che si possono incontrare nella realizzazione di un acquario sono sempre molti, spero di aiutarvi in questa delicata fase, perché chi ben comincia è a metà dell’opera!

Tralasciando l’aspetto estetico della parte di layout, vorrei porre l’attenzione sulla parte del filtraggio, vero cuore della vasca. In questo scomparto, almeno in acqua dolce, avvengono i processi chimici attuati dai batteri che permettono l’instaurarsi delle buone condizioni per eliminare le sostanze tossiche mortali dall’acqua.

Questi processi sono da favorire e far sviluppare molto velocemente poiché da questo dipende la vita dei pesci inseriti Continua a leggere ‘Iniziamo un nuovo acquario’

1° Convegno Gocciablu

Nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 maggio, a Livorno, si è svolto il 1° congresso dell’associazione GocciaBlu.
Ho avuto il piacere di essere ospitato per tenere, insieme a Giorgio Pavesi (pres. Ass. Hippoitalia) la relazione sul mantenimento dei cavallucci marini in acquario, lo scopo che ci prefiggiamo con la nostra associazione.

La manifestazione articolata sulle due giornate si svolgeva con la presentazione di relazioni tecniche e divulgative ed esperienze personali ottenute dai soci, negozianti, e da altre associazioni invitate. Gli argomenti toccati sono stati molti, tutti interessanti.
Si è iniziato, dopo il benvenuto datoci dal presidente Andrea Dazzi, con la relazione sulla fisiologia dei coralli e sulla loro alimentazione dell’amico dott. Roberto Ferri, che ha illustrato tutto ciò che può essere applicato per sviluppare plancton a livello hobbistico.

gocciablu_1.jpg
Prima della presentazione tenuta da Giorgio e da me, abbiamo ammirato stupefatti la proiezione di fotografie di Gabriele Calcagna, esperto fotografo subacqueo e montate veramente bene in una splendida presentazione.gocciablu_2.jpg

gocciablu_3.jpg

Ci siamo lasciati per un paio di ore e ritrovati successivamente a cena, tutti insieme, a parlare di acquari davanti a, quello che penso, un  piatto di Caciucco alla livornese (ottimo a detta di chi lo ha mangiato), mentre per i carnivori c’erano arrosti misti molto buoni!

L’inizio della seconda giornata prevedeva la relazione del dott. Fabrizio Albanesi, medico veterinario, che ha mostrato alcune foto del suo archivio e spiegato i trattamenti da effettuare in caso di patologie dei pesci in acquario. Successivamente Roberto ha trattato la seconda parte del suo discorso sulla fisiologia dei coralli.
Sempre nella mattinata Ferdinando Bertazzini, socio di Gocciablu, ha illustrato al numeroso pubblico, come riprodurre con successo il cardinale di Bangaii (Pterapogon kaudernii), illustrando inoltre le tematiche di salvaguardia che noi acquariofili possiamo adottare per preservarlo integro in natura.

Nella pausa pranzo è stato servito un buffet con ottimi piatti cucinati e serviti in modo egregio dal catering.

Nel pomeriggio Geppy ha mostrato alla platea come forare una vasca piena, nel caso decidessimo di passare dall’acquario d’acqua dolce a quello marino in modo da poter collegare una sump tecnica, senza incorrere in eccessive spese dovute al cambio di vasca e di mobile. L’acquisto degli accessori necessari grava già abbastanza sul nostro hobby.
Di seguito alla performance di Geppy,è stata estratta la lotteria con i prodotti offerti dagli espositori intervenuti, una vasca per marino e una plafoniera a led erano i primi due premi, ma anche tutti gli altri non erano da meno.

L’ultimo intervento prima della conclusione della manifestazione è stato quello del titolare del negozio SeaBox di Viareggio il sig. Sestini, che da grande appassionato ed esperto subacqueo ci ha spiegato l’importanza degli oligoelementi e di quelli a suo avviso più importanti per la reintegrazione in acquario a reef di barriera a coralli con polipi piccoli (SPS).

Spero si ripeta nel 2011, e che le due associazioni possano avere uno sviluppo molto veloce, e che anche altre associazioni si uniscano per far esplodere la passione acquario a tutti i livelli.

CITES - 15° conferenza delle parti

Ciao, tra pocopiù di 15 minuti inizierà la 15° conferenza delle parti della CITES.

La conferenza delle parti (COP) è la riunione dove tutti gli stati membri del trattato di Washington  decidono quali animali siano da inserire o togliere dalle varie apendici (I-II-III) della convenzione e quali sanzioni siano da porre in essere per ridurre il traffico di specimens delle specie protette. Continua a leggere ‘CITES - 15° conferenza delle parti’

Un altro essere strano

Ciao, sempre dal nuovo filtro posto tra vasca e sump oggi ho trovato questa medusa:corals_why_not_2.jpg

please identify my ?corals?, ?jellyfish?

Ciao, dopo aver lasciato un “filtro” a raccogliere l’acqua dello scarico della vasca verso la sump, oggi, passando al microscopio tutto il filtrato, ho trovato questo organismo.

coral  why not

Ad oggi, dopo qualche giorno di filtrazione e raccolta di esserini, ho raggiunto circa i 20 esemplari, mentre della medusina c’è sempre e solo quell’esemplare. Oggi ho trovato un “polipo” identico alla medusina, ma con tentacoli, bocca, piatto basale come un polipo di corallo. Sono quasi sicuro che si tratti della gorgonia…

corals_why_not_3.jpg

 

 

15.03.2010 - Ciao, oggi ho scaricato le mail, come tutte le mattine… e la sorpresa è stata questa bella mail che mi aiuta ad identificare tutti gli animali di cui ho messo le foto:

Dear Davide,
I have checked your picture: you have polyps of a hydroid in your tank (Hydrozoa).
Best regards,
Dirk Petersen

 

Dr. Dirk Petersen
Assistant Curator & Coral Scientist
Science Director SECORE
Oceanium, Rotterdam Zoo

 

Non seprime molto ma conferma quanto avevo sospettato…

 

[ Download ]

I probiotici e il filtro biologico

Sull’ultimo numero di HobbyZoo, rivista del pet riservata agli operatori del settore, nella sezione “dal mondo della scienza” ho trovato un interessante articolo preso dal lavoro “Inhibitory effects of Bacillus probionts on growth and toxin production of Vibrio harveyidi T. Nakayama et Al. (2009) che tratta dell’utilità dei batteri probiotici nell’acquario.

Il batterio in oggetto di studio dell’articolo, è spesso presente in acquario e porta con se alcune patologie o problemi di mal funzionamento dell’impianto di filtraggio. Vibrio harveyi è causa anche delle esplosioni “biancastre” che avvengono improvvisamente in acquario. Può provocare malattie a pesci (dagli squali ai cavallucci marini) e a invertebrati. La sintomatologia causata da questo batterio può attaccare diversi apparati (lesioni oculari, gastro-enteriti, luminous vibriosis-vibriosi luminosa; ma non sono riuscito a trovare un termine in italiano) ed avere differenti esiti a seconda della concentrazioni di cellule patogene. Il batterio viene comunemente studiato per la grande rilevanza che ne risente il settore dell’acquacoltura edule gambericola, dove provoca grandi perdite di interi stock produttivi. Continua a leggere ‘I probiotici e il filtro biologico’

Anatomia del corallo

 

L’anatomia del corallo

Dal Sito del NOAA.gov prendo spunto per illustrare l’anatomia del polipo di corallo. La struttura che viene descritta vale tanto per i coralli a polipo piccolo come quelli del Gen. Acropora, Montipora sia per quelli a polipo grande come per esempio Turbinaria o Favia.

La parte più esterna, quella che si  vede normalmente, è chiamata Epidermide, mentre la parte più interna, sempre nascosta al nostro occhio è detta Gastrodermide. Tra le sue strutture è presente una “gelatina” che prende il nome di Mesoglea.

Continua a leggere ‘Anatomia del corallo’

Simbiosi alga-corallo

La relazione tra zooxanthelle e corallo - biochimica della simbiosi

Un altro articolo dedicato allo stretto rapporto esistente tra corallo e le alghe simbionti, le zooxanthelle.

Come sappiamo le zooxanthelle vivono in simbiosi con i coralli costruttori e ne permettono la crescita fornendo alla cellula animale nutrimento e sottraendo l’anidride carbonica che potrebbe danneggiarla e rallentare il meccanismo di deposizione dell’aragonite.

I benefici che il corallo trae, possono essere: Le alghe permettono al corallo di avere un numero elevato di piccoli polipi che gli permettono di ramificarsi molto di più offrendo una migliore “filtrazione” dell’acqua aumentando il numero di possibili prede.

Le alghe consumano più co2 di quello prodotto dal corallo aiutandolo a crescere e respirare.

Come terzo vantaggio, la simbiosi con le alghe permette al corallo di far entrare composti inorganici dall’ambiente esterno che altri coralli non fotosintetici non possono fare. Questa apparentemente piccolo vantaggio ha conseguenze elevate se paragonato al “deserto” nutritivo presente nel reef.
I benefici che trae la zooxanthella, sono ovviamente la quantità di nutrienti presente nella cellula del corallo (per esempio la concentrazione di fosfato e ammoniaca, nel corallo, può arrivare a 50 volte quella dell’ambiente esterno).

Molti organismi come già accennato possono avere delle alghe simbionti al loro interno, ma esistono delle differenze sostanziali tra i coralli e altri organismi come per esempio le Tridacne. Negli animali come le tridacne le alghe sono contenute in vacuoli (camere separate dal citoplasma) quindi vengono considerate esterne alla cellula animale, mentre nei coralli sono all’interno della cellula e questo favorisce gli scambi tra metabolismo (processo che porta alla formazioni di molecole utili) e catabolismo (processo che porta alla formazione di composti di scarto) dei due esseri.

Se prendessimo delle cellule vegetali dai tessuti corallini e li ponessimo in coltura (con medium adatto) otterremmo  una crescita molto più elevata di quella misurabile all’interno del corallo. Questo perché esiste un meccanismo di limitazione che il corallo può mettere in azione quando la velocità di crescita delle cellule vegetali aumenta troppo. Limitando l’assorbimento di azoto  o fosfato il corallo può regolare la quantità di zooxanthelle presenti al suo interno (si parla di scurimento dei coralli quando questo meccanismo viene a mancare). Il meccanismo di controllo sembra essere basato  sul limitare la disponibilità di fosfato (Pi), mentre non c’è regolazione sull’azoto. Si nota che il corallo avendo questa possibilità “coltiva” veramente il suo orticello! (questa teoria non è universalmente accettata, ma è la più logica…)

Per alcuni motivi, l’azoto, come ammonio, non sembra essere sotto il controllo del corallo, poiché il passaggio all’interno della cellula sarebbe per diffusione, mentre il controllo del fosfato in forma di PO4 sembrerebbe regolato da uno scambio tramite l’uso di energia e che può essere regolato ed attivato dalla cellula animale. Parte dell’energia necessaria al processo di trasporto attivo del fosfato sembra derivi dal processo di fotosintesi delle zooxanthelle stesse

Si evidenzia così l’importanza del fattore luce sotto un nuovo aspetto, la luce promuove il bilancio energetico totale del corallo. in natura i coralli crescono a profondità diverse e quindi riescono a catturare quantità differenti di luce. Se leghiamo questo aspetto al bilancio energetico del corallo. Possiamo affermare che i coralli a piena luce, attivano i meccanismi e hanno un buon livello energetico, mentre coralli che vivono più in profondità regolano molto di più il meccanismo di trasporto del fosfato e hanno un bilancio energetico inferiore rispetto i precedenti.

Un altro punto fondamentale che non è però del tutto chiaro, è l’influenza delle alghe alla deposizione di calcio. Il corallo utilizza la CO2 per avere la fonte di carbonato utile da usare insieme al calcio (Ca++). La forma in cui viene deposto il carbonato dal corallo è l’aragonite, un isomero del carbonato.

Appena ritrovo alcuni appunti dispersi in “archivio” vi metterò delle semplici esemplificazioni sulle teorie legate al processo di trasferimento di energia e di carboidrati/carbonato dall’alga al corallo o continuate in questo articolo.




buy amantadine at walmart hair loss discount forum order clonidine side buy ginseng in canada cost celebrex walmart proscar discount vouchers protonix discount vouchers cheap tofranil bula buy tulasi you shuddha guggulu discount weight loss buy aldactone in uk order brand levitra counter order toprol xl long term side effects tadacip discount voucher cheap provera questions how to buy penegra in india valtrex get rid of herpes buy generic revia online order cialis super active tadalafil 20mg buy abilify in canada buy viagra jelly toronto pravachol discount hyaluronic acid discount reviews order prazosin by mail cheap abilify reviews buy cholesterol lowering eating plan buy alli-c garlic pills kamagra gold discount rendeles lamictal to buy buy brand viagra bangkok shuddha guggulu discount medicine buy blopress vidal cheap effexor xr missed dose cheap brand levitra mg order baytril cheap toradol australia order toradol online cheap actoplus met offer buy hydrochlorothiazide buy viagra jelly zimbabwe cheap promethazine with codeine buy tinidazole 500mg buy cytotec in davao order zenegra xpress buy zenith el primero buy clomid mastercard buy anti fungal grout viagra professional discount aus deutschland buy xalatan australia cheap ginette 35 hair loss cheap generic kamagra buy viagra jelly johor bahru buy dramamine in uk cheap fml forte pink eye cheap toprol xl label order revia uk order erectile dysfunction vitamin d cheap serophene fiyat? diclofenac gel discount actinic keratosis cialis super active discount hub order buy diclofenac you buy ethionamide uk buy propecia ebay buy hydrea vietnam order toprol xl rxlist hair loss discount under arms cheap indocin medication order diamox back buy propecia with prescription brand cialis discount card order cialis super active super active buy proscar quickly order propecia xanthi buy tretinoin 0 05 rezeptfrei order erectile dysfunction reasons cheap lariam very buy topamax online cheap buy generic avodart online buy clomid japan men;s health discount za buy alli pills canada buy xenical tablets uk order dutas illegal cheap cholesterol lowering spreads cheap nitroglycerin in usa order actos youtube buy zetia vietnam order pain relief rotator cuff order suhagra spray cheap proscar hair order glucotrol xl package insert buy anti fungal diet what to eat order avapro a prescription buy lynoral online order zithromax qatar colchicine powder buy order urispas a prescription buy propranolol san francisco purchase zanaflex online cheap amoxicillin cheap actoplus met information cheap indinavir get order kamagra chewable soft order premarin canada cheap penis enlargement order prinivil reviews buy cipro canada buy bystolic the counter cheap toprol xl you gain weight order rogaine 5 vs liquid order himcolin review buy abilify reviews where to buy baytril for hamsters buy toradol uk clonidine get you high nizoral discount krasnodar cheap v gel himalaya buy tofranil online buy kamagra oral jelly jak stosowac' order cleocin gel acne buy cheap claritin d buy singulair uk buy levitra plus with mastercard order flagyl er antibiotika cheap viagra plus indinavir discount buy buy rumalaya himalaya vasodilan discount code order diamox powder cheap cytotec for sale order adalat oros buy anti fungal paint b q buy emsam online buy proscar australia buy real accutane online buy flagyl in us kamagra gold discount jak stosowac buy amitriptyline 50 mg buy dipyridamole from canada buy antivert uk online buy orlistat hcl brand cialis discount buy online buy ephedraxin ingredients order calcium carbonate tums order apcalis sx mg cena toradol discount card cheap toprol xl ingredients buy dipyridamole vancouver buy atorlip 20 que sirve buy female cialis in australia order hair loss xeloda order estrace cream online buy anti fungal foot cream cheap erexor phenergan to buy buy synthroid online usa order pain relief ear infection cheap antabuse online order lisinopril hydrochlorothiazide buy anti fungal remedies buy antivert kong buy cholesterol lowering vitamins flonase discount card buy lynoral indikasi buy diclofenac zealand buy cholesterol lowering agents cheap flagyl er generic cheap actos in usa order ginseng xenia buy phexin tablet order capoten mail buy aricept bangkok order viagra super active uk cheap anti viral quick heal antivirus free download order brand levitra online canada buy haridra benefits cheap anti viral kale cheap claritin get cheap viramune version remeron discount generic imitrex discount coupons buy cheap nizoral shampoo buy kamagra gold uk cheap rumalaya gel opinie order a bank statement viagra professional discount rezeptfrei hyaluronic acid discount osteoarthritis order furosemide generic order wellbutrin sr zyban order topamax reviews order brand cialis uk propranolol to buy online cheap accutane singapore cheap keppra xr buy alli from usa arthritis discount licensing order flagyl for dogs cheap retino-a cream 0 05 gel cheap flagyl er buy zero bug zone cheap kamagra gold was ist buy unisom london buy amantadine buy anti fungal lozenges buy generic atarax buy finpecia canada buy trazodone can you cheap aristocort buy abilify quickly buy retin a 0.05 buy himalaya confido online buy septilin forum order levitra from canada rumalaya forte discount composition buy glucotrol xl generic brand order diclofenac gel que serve buy olanzapine in uk cheap rocaltrol bula order tadacip tablete order effexor xr user reviews indinavir discount pharmacy buy periactin pills buy singulair veterinary kamagra gold discount citrate buy dutasteride online buy hydrochlorothiazide zealand buy albendazole canada buy cefixime 400 mg orally in a single dose buy propecia online europe cheap ranitidine in usa buy zoloft south africa buy famvir cheap order desyrel uk buy eurax in canada chloromycetin discount card buy mobicosa gel cheap chloramphenicol australia cheap rental moving trucks where to buy children;s dramamine buy generic tetracycline online cialis discount program buy zyprexa bulk buy levitra super active plus order mentax prescription buy clomid in mexico buy viagra plus uk boots cheap voveran sr dosage buy men;s health leg workout order bystolic generic buy viagra jelly in singapore buy malegra fxt malegra dxt buy premarin cream online uk cheap advair diskus rinse mouth after use order coreg side order desyrel india cheap relafen version inderal discount online order diclofenac gel www.diclofenac buy estrace pills order pilex himalaya cheap singulair a prescription buy capoten for cheap buy shatavari powder uk order zanaflex in canada buy phenergan order tinidazole zealand buy cheap periactin online order rogaine 5 side effects buy levitra plus europe cheap differin lotion cheap urispas prescription citalopram discount vouchers buy brand viagra zealand order motilium liquid buy rogaine 5 vs 10 order diflucan you cheap apcalis sx jelly review cheap kamagra gold erfahrung buy pantoprazole in uk buy celebrex in the uk order cialis soft online pharmacy cheap actoplus met for weight loss order elocon jerawat cheap lipitor vancouver buy tamoxifen uk buy zovirax in canada buy shatavari powder pravachol discount programs effexor xr discount nausea cheap suprax cw cheap lady era gay shuddha guggulu discount malaysia order lipitor lawsuit buy deltasone liquid generic cialis super active (tadalafil) buy revia much buy levitra super active review buy viagra jelly hong kong cheap colchicine vidal order voveran sr quotes buy cardizem powder buy retin-a 0 025 mg buy confidor online order tabita skin care buy yasmin pill buy ciprofloxacin 500mg uk cabergoline discount coupon buy l tryptophan xtc order innopran xl gain cheap effexor xr patient assistance buy prandin vietnam buy casodex sales where to buy aricept in canada imitrex discount card cheap ginette 35 oral contraceptive buy viagra jelly canada order calcium carbonate uses in food buy hydrea angeles order dutas uk order cialis professional who makes buy accutane online buy prandin for cheap buy tylenol arthritis bulk order calcium carbonate equivalent calculation rumalaya forte discount in malaysia buy capoten kuala lumpur cheap brand name lexapro buy shatavari capsules voltaren discount order synthroid illegal cheap ortho tri cyclen questions order apply skin care products order pravachol by mail buy cytotec online fast delivery generic viagra sublingual buy nitroglycerin quizlet order trazodone back buy dutas buy luvox xanax kamagra gold discount blister buy alavert york order atorlip 20 dosage buy xenical uk only buy yasmin pill online australia discount for flovent buy cipro online order valtrex generic online pain relief discount quick order roxithromycin tablets buy desyrel a prescription order real cialis online buy aceon in uk risperdal discount vouchers cheap shuddha guggulu reviews ventolin evohaler order buy abilify cheap zanaflex discount generic cheap cialis here buy alphagan eye drops buy zyban best place order amoxil in canada cheap hair loss yoga cheap viagra sublingual es buy neo medrol acne lotion online buy mobic online buy pyridium liquid cheap arjuna vs order relafen reviews cialis deals online liv 52 discount reviews cheap female cialis does it work buy zyprexa you buy amantadine in stores order lamisil uk cheap viramune get order methotrexate quizlet buy emsam tablets order furosemide korea order aciphex in canada buy penegra online buy brand viagra by pfizer cheap lariam buy topamax discount programs cheap hair loss jokes buy didronel pills buy nitroglycerin bulk order diclofenac gel dose cheap glucotrol xl and metformin order mentax back cheap ortho tri cyclen janssen buy clindamycin phosphate gel online buy didronel australia buy zyprexa online cheap levitra plus brand buy alli gsk buy tofranil valor discount for protonix buy real hoodia buy cleocin gel dosage cheap v gel himalaya how to use order toprol xl juice periactin discount copay buy nitroglycerin ny cheap indinavir alternatives order hair loss in pregnancy cheap cytotec philippines buy propecia germany avalide discount voucher buy deltasone tablets buy-nolvadex.com reviews buy rhinocort turbuhaler discount on seroquel buy ginette 35 uses cheap brand viagra in australia buy myambutol cheapest place order mycelex g y monistat 3 (miconazol) order tretinoin 0 025 ulotka buy viagra super active france cheap cialis super active erfahrungen cheap cardura farmaco allegra discount generic buy cleocin gel insert buy mango kush cheap female cialis in canada cheap anti viral gratis 2014 can you buy urispas over the counter cheap brand levitra order actoplus met for weight loss order lipitor in canada buy prilosec xanax cheap ortho tri cyclen for acne reviews buy innopran xl generic liv 52 discount zentel buy ortho tri cyclen kariva buy rogaine 2 germany order levitra hub hydrochlorothiazide discount vouchers chloromycetin discount programs effexor xr copay program buy rogaine 2 bangalore buy lantus kuala lumpur order imuran india buy augmentin in uk buy cystone forum cheap rental edmonton where to buy zovirax in hong kong order pain relief during labor order effexor xr forum cheap plan b buy glucotrol xl when to take exelon verizon discount cheap actoplus met side effects list cheap rental rental cars buy oxybutynin tablets buy rogaine 5 nyc cholesterol lowering discount and side effects geriforte discount code cheap bentyl reviews buy toradol kuala lumpur buy ozhealth arthritis cream cheap viagra professional que es buy avodart in canada buy famvir uk cheap fml forte liquifilm buy tadalis sx wirkung cheap cytotec zwaneven order anti fungal kit buy myambutol in canada cholesterol lowering discount home remedies purchase peptides tamoxifen buy naprosyn nedir wellbutrin sr discount benefits buy arjuna award buy augmentin vegas buy bystolic france order toprol xl kidney function buy orlistat ireland cheap kamagra supplier uk buy casodex walmart buy kamagra with paypal uk buy mentats fallout new vegas cheap advair diskus side effects discount kamagra uk order zero bessel function buy casodex online buy toradol zealand buy kamagra with maestro cheap female cialis kaufen viagra soft discount generic cheap fml forte nin~os grifulvin v discount cvs sleep aid discount zolpidem order mango extract cheap hair loss emedicine cheap procardia headache get off zyrtec brand cialis discount generic zovirax discount get buying ventolin inhalers hyaluronic acid discount yin yoga